Le Tradizioni

Da sei generazioni nella nostra azienda si lavora con le mani in pasta.

rid-2Anticamente ogni famiglia aveva il proprio modo di creare i dolci in casa, aveva la propria ricetta, “era una questione di mano” dicevano per non svelare l’arcano. Ed era importante tramandarla , farla conoscere alla figlia che prendeva marito, perché “non sia mai che si dica che non ha mano”. Ma si sa che la tradizione orale è cangiante e quando arriva in casa la suocera (la maddamma) qualcosa che non va c’è sempre, ergo la novella sposa per non scontentare il giovane marito che nei giorni di festa amava accompagnare dopo il pranzo un dolcetto con un bicchiere di vino, modificava appena un po’ la ricetta. Fondamentalmente si trattava di modificare un po’ gli aromi che davano il retrogusto differente ad ogni  ricetta di famiglia, “il limone che mi porta …” oppure “io ci grattugio un po’ di …” erano i segreti di un’arte che si custodiva  gelosamente.

Da bambino era bellissimo aiutare “mammina”, la mia bisnonna, a fare i biscotti. Era una festa perché mi veniva data la possibilità di giocare con la farina, rompere le uova e sporcarmi le mani di quel pasticcio profumato e morbido.

rid-5Oggi, nel mio laboratorio, quando preparo i miei biscotti, come le famose “madlene prustiane”,ricordo le storie che “mammina” mi raccontava e che magicamente interrompeva sul più bello per mandarmi a prendere qualche ingrediente che mancava, storie di lei bambina che aiutava sua nonna e di una san marco diversa dalla mia infanzia e ancor più diversa da ora.

Quelle che voi assaggiate nell’”ANTICA PANETTERIA FULGARO dal 1890” sono le stesse ricette che ho imparato da bambino dalla mia “mammina”.

I nostri sapori tramandati da generazione in generazione , l’innovazione tecnologica apportata nel nostro laboratorio di produzione, una location eccellente e la continua voglia di offrire sempre il meglio ai nostri clienti ci hanno resi il panificio più innovativo nel territorio sammarchese.

rid-1Nel 2008 la ditta cambia dimensione, si trasforma in società di capitali e si veste di un “abito” nuovo.

Le nuove esigenze dettate dal mercato in perenne evoluzione hanno determinato la scelta di ampliare la sede storica nel centro di San Marco in Lamis, inserendo settori nuovi come la pasticceria, la caffetteria l’aperitiveria e la gastronomia. La produzione di pasticceria fresca e secca, privata di ogni tipo di grasso di origine animale, ha potato i nostri dolci in numerosi ristoranti della capitanata.

Oggi, nel raggio di parecchi chilometri, siamo l’unico panificio che effettua l’orario di apertura continuato sette giorni la settimana.

Con il cuore ed il palato legati al passato e con lo sguardo proiettato verso il futuro, continuiamo a costruire la storia della nostra azienda.